Ho sempre avuto la passione della fotografia, e forse per questo la mia strada lavorativa si è spesso incrociata con dei fotografi. Curiosamente, nessuno di loro mi ha chiesto una consulenza su Instagram (il “prodotto” che vendo di più), ma sempre sui testi per il loro sito web.

Mi sono messa quindi a studiare uno strano fenomeno: troppo spesso i fotografi non hanno successo su Instagram. Il che è un vero peccato: con tutti i contenuti che avrebbero, potrebbero fare grandi cose, e infatti li invidio un po’. Così mi sono messa a stalkerarli con domande più o meno invadenti per capire quali fossero le cause di questo mancato match e mi sono fatta un’idea. Questa sarà l’argomento del mio prossimo post. In questo, invece, vorrei rispondere alla domanda a monte, ovvero: ai fotografi conviene avere un account instagram?

fotografi

Sia chiaro: non essendo fotografa, è evidente che io posso conoscere bene solo il lato social della medaglia, che però in questo caso è il più importante. Partiamo da un presupposto evidente:  non è vero che un fotografo per avere successo anche solo dal lato web deve stare per forza su Instagram, anzi: quando si sceglie un social attraverso cui comunicare è (anche) perché quel social ti piace (io per esempio snobbo Twitter. Non è inutile, ma non mi piace).

E un messaggio importante che vorrei passasse, è che non devi per forza essere su tutti i social (pensa che è stato il mio primo articolo). Se hai un sito che funziona e che ti porta clienti, concentrati su quello: miglioralo sempre di più, investi in seo e annunci. Se invece sei agli inizi, e questa idea di Instagram ti affascina, devi cominciare a familiarizzare con un concetto: la bellezza di una foto ha un’importanza relativa. Puoi essere un bravissimo fotografo e avere pochissimi like su Instagram. Per ottenerne di più, potresti dover scendere a compromessi, e se questi compromessi vanno totalmente contro la tua filosofia di brand è meglio che lasci stare. Oppure, se proprio ti sei innamorato di Instagram, puoi riempirlo a tempo perso, senza perseguire i like, o tentando di raggiungere una nicchia, stando in campana che con i cambi di algoritmo non si sa mai: la sorte potrebbe girare.

In uno dei prossimi articoli spiegherò meglio perché una bellissima foto potrebbe non funzionare su Instagram. Se non vuoi perdertelo ti ricordo che puoi  iscriverti alla newsletter che ti avviserà ogni volta che esce un nuovo post!

Sull'autore
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.